Ottimizzare e gestire un sito e commerce - agenzia di comunicazione Seo360, consulenze di web marketing e seo

Ottimizzare e gestire un sito e commerce

Creare una Landing Page efficace
27 novembre 2012
E-commerce checkout singola pagina, una strategia vincente
27 novembre 2012

Gestite un e-commerce?

Questa attività necessita di supporti e consigli per potenziarsi e svilupparsi oltre che per una buona resa.

  • Semplificare l’acquisto:il processo d’acquisto dev’essere veloce e chiaro senza pagine e link inframezzati che distraggono l’utente, se è possibile abolire registrazioni e login poichè i clienti sovente preferiscono non doversi iscrivere ai siti per non essere sommersi di mail successivamente o perchè la si trova una perdita di tempo;
  • Compilazione automatica:la composizione automatica dei moduli è molto utile permette la velocizzazione delle azioni degli utenti;
  • Monitorare la velocità del sito;
  • Varianti del prodotto:fate in modo che il vostro prodotto sia disponibile in diverse varianti come ad esempio, colore, formato e misura;
  • Dettagli:apportare migliorie all’architettura del sito come le parole separate dai trattini nel URL;
  • Reindirizzare:se nel vostro sito esistono dei contenuti duplicati fate in modo che questi riconducano alla pagina prescelta;
  • Migliorare l’efficienza della scansione: utilizzando i “Parametri URL” del Webmaster Tools per incrementare le informazioni indirizzate a Googlebot
  • Visibilità delle recensioni: assicuratevi che il vostro sito abbia delle buone recensioni ben visibili o facilmente raggiungibili.
  • Passaparola:  incoraggiate gli utenti a segnalare il vostro sito ai loro amici. 

Questi sono sicuramente dei consigli di grande importanza, diciamo che si tratta del vostro punto di partenza, per riuscire non solo ad ottenere un ottimo sito di e commerce  ma anche per riuscire a gestirlo al meglio ed offrire agli utenti prodotti di un certo livello. Naturalmente, fondamentale sarà anche il promuovere la vostra idea sui vari motori di ricerca, con lo scopo di aumentarne la visibilità e quindi ricevere un bell’incremento di visite ed eventuali conversioni, andando a comprendere quindi:

  • Un’attenta analisi per quanto riguarda le Keyword: lo scopo in questo caso sarà quello di individuare non solo quali siano le più efficaci sul web, quindi non solo occuparsi del punto di vista SEO, ma anche agire sotto il punto di vista delle conversioni o vendite presenti e future.
  •  Strategia di search engine optimization: ovvero andare a sviluppare un’attenta strategia SEO, che possa diventare performante, ma soprattutto stabile e duratura nel tempo, si tratta di un passaggio fondamentale, perchè aiuterà il nostro sito ecommerce a mantenere un’ottima visibilità anche a distanza di tempo, ciò significherà un aumento costante di visite e possibili conversioni.
  • Studio di link popularity: ovvero elaborare e studiare una strategia adatta e funzionale, dedicata al link building, non solo, bisognerà anche soffermarsi su strategie SEO scalabili, che hanno la particolarità di far crescere nel tempo il sito di ecommerce, ma anche promuoverlo in tantissimi modi e di conseguenza aumentarne la visibilità.

 

Naturalmente, per chi non ha esperienza sarà utile affidarsi a veri professionisti, il consiglio è utile anche a chi possiede già un sito di ecommerce ben sviluppato, ma che purtroppo non rende come dovrebbe, ci sarà bisogno di un esame attento, volto a migliorarne ogni piccolo aspetto e trasformarlo in un vero è proprio punto di riferimento per il commercio online.